top of page
  • Miriam Tarantino

OSTEOPOROSI ED ESERCIZIO FISICO

L’osteoporosi è una patologia dovuta al deterioramento osseo che provoca un indebolimento delle ossa, con conseguente aumento del rischio di fratture della colonna vertebrale, del femore e del polso anche con semplici cadute. Riguarda in particolar modo le donne, soprattutto a partire dalla menopausa.



È dimostrato da tempo che una regolare attività fisica fin dall’infanzia (periodo in cui nello scheletro si accumula il calcio che servirà poi da scorta in età avanzata) e una corretta alimentazione (con un adeguato apporto di calcio e di vitamina D) sono fondamentali sia per migliorare la massa muscolare sia per prevenire e combattere la fragilità delle ossa.


Per prevenire l' osteoporosi sono indicate le attività che consentono di lavorare contro resistenza, ovvero contro un peso, che può essere banalmente il peso del corpo, o il peso e la resistenza introdotta da piccoli o grandi attrezzi, questo perché il muscolo ha una contrazione attiva e viene sollecitato meccanicamente incrementando così la mineralizzazione dell'osso.


Il pilates con il reformer è molto indicato non solo per prevenire ma anche per chi già soffre di osteoporosi perché consente di dosare la resistenza in base alle reali possibilità, senza sovraccaricare la struttura ossea.


Sono da evitare gli sport che potrebbero causare traumi a livello osseo o che ne sovraccarichino le strutture come, ad esempio, lo sci, la corsa, il tennis o il padel.

33 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

BRUXISMO

Il bruxismo, noto anche come digrignamento dei denti, è un disturbo comune caratterizzato dalla serratura o dalla sfregatura dei denti in modo involontario, di solito durante il sonno. Le cause posson

La diastasi addominale: Cause e rimedi.

La diastasi addominale è una condizione in cui i muscoli retti dell'addome si separano, creando uno spazio tra loro. È comune durante e dopo la gravidanza, ma può anche verificarsi a causa di sforzi e

CERVICALGIA

Hai mai provato quel fastidioso dolore al collo che sembra non voler andare via? Bene, potresti essere affetto da cervicalgia, un problema comune che colpisce molte persone. Ma non temere, ci sono mod

Kommentare


bottom of page